login password
Sicurezza

World Password Day 2017

Il primo giovedì di maggio di ogni anno è stato ufficialmente dichiarato World Password Day, giornata per sensibilizzare maggiormente gli utenti sull’importanza di scegliere password efficaci e soprattutto sicure.
Quest’anno è capitato ieri 4 maggio.

In un recente sondaggio commissionato della nota azienda McAfee fanno impressione alcuni dati secondo cui il 37% degli utenti trascrive su un foglio di carta le proprie password; il 54% possiede almeno un dispositivo senza alcuna protezione per l’accesso.
Sempre secondo il sondaggio, al momento di creare creare una password, il 46% degli intervistati afferma che la propria principale preoccupazione sia l’efficacia della password, mentre il 34% è più interessato a che sia semplice da ricordare.

Desta preoccupazione infine il dato seconda il quale il 59% degli intervistati si è dichiarato disponibile alla condivisione delle proprie password con gli altri, specialmente nella fascia di età compresa tra i 18 e 24 con la percentuale che arriva a toccare il 69%.
Nel ribadire l’importanza di una prima linea di difesa dei propri dati personali e dei propri dati memorizzati in computer o dispositivi mobili, ecco alcuni semplici consigli per ottenere password sicure ed efficaci.

Creare password forti

Le password forti devono essere composte da almeno otto caratteri, combinando un mix di lettere maiuscole, lettere minuscole, numeri e simboli.
Più le password sono complesse, più difficile sarà violarle.
Sono da evitare l’utilizzo di nomi personali o di parenti, date di nascita o di compleanno, parole di senso compiuto. presenti nei dizionari. Evitare infine, password comuni e facili da indovinare come “12345” o “password” sempre purtroppo in cima alle classifiche di password maggiormente utilizzate.

Utilizzare password differenti per ogni account

L’utilizzo di una password diversa per ogni account online è importante perché, se condividi le password in tutti gli account, è possibile utilizzare una password compromessa per accedere a un altro account. Ciò è particolarmente importante per quanto riguarda i conti bancari online e finanziari. E’ importante inoltre cambiare con una certa frequenza la password.

Utilizzare un gestore di password

Programmi di gestione delle password, aiutare a memorizzare più password e spesso in modo crittografato, e facilitano le operazioni accesso. Solitamente basta ricordarsi una una password principale per poter accedere facilmente alle password memorizzate.

Utilizzare l’autenticazione a più fattori

Con l’autenticazione multifattore è possibile raggiungere un livello di protezione superiore rispetto alla password standard.
Rispondere ad una domanda di sicurezza, immettere un codice univoco o utilizzare uno scanner di impronte digitali, porta molti vantaggi, tra cui una maggiore sicurezza e un più facile accesso ai propri account online.

Pensiamoci un po’ di più a questo aspetto della sicurezza personale e dei propri dati troppo spesso sottovalutato e fonte di potenziali problemi se non gestito con un po’ di consapevolezza e proviamo a cambiare fin da oggi il nostro atteggiamento mentale.

 49 Posts 0 Comments 1898 Views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.