Lost-passord

Ripristino password utente

Può capitare di dimenticare la propria password utente (o magari chi ha installato la distribuzione di Linux non ce l’abbia comunicata) e senza di essa sia impossibile eseguire le normali attività con diritti di Amministratore.

Ecco una semplice procedura per modificare la password utente, partendo dal presupposto di avere solo Linux come sistema operativo installato.

All’accensione tenere premuto il tasto Shift (maiuscolo) Sinistro.

Comparirà il seguente menu, dove spostandoci con i tasti di direzione scegliere Opzioni avanzate per Linux Mint 18.3 Cinnamon 64-bit confermando con Invio.

Al successivo menu sempre utilizzando i tasti di direzione scegliere la riga con l’opzione recovery confermando con Invio.

Password Recovery 02Al successivo menu scegliere root confermando con Invio.

Linux Mint Password Recovery 03e con Invio si otterrà l’accesso al terminale come utente root.

Linux Mint Password Recovery 03Ora si deve passare in modalità lettura e scrittura con il seguente comando:

mount -o remount,rw /

Per modificare la password digitare il seguente comando, sostituendo «nomeutente» con il vostro nome utente:

passwd nomeutente

Inserire nuovamente la nuova password

Basta ora riavviare il sistema con il comando

reboot

Ricordo che per conoscere il proprio nome utente basta il seguente comando:

ls /home

che mostrerà un elenco delle cartelle Home presenti nel sistema, dove i nomi indicati saranno i nomi degli utenti.

#linuxmint #softwarelibero